E se io perire di Evelyn M. Monahan Recensioni

E se io perire, da Evelyn M. Monahan e Rosemary Neidel-Greenlee recensioni, racconta le storie di U.S. guardia medica della forza armata di stanza in prima linea nella seconda guerra mondiale dal primo punto di partenza della guerra in Nord Africa in Italia e, infine, alla sua ultima giorni in cui gli alleati stavano chiudendo su Berlino. Le campagne in Nord Africa e in Italia diedero ai militari americani il loro battesimo dal fuoco ma infliggevano relativamente meno perdite alle truppe d’invasione contrapposte ai possibili risultati di un’imboscata sulla fortezza europea di Hitler. Anche se la maggior parte dei performers credono che le signore non servano sul Frontline in WWII, gli esami più vicini dimostrano che le signore hanno servito sul Frontline che fornisce la considerazione di vita-Saving alle truppe danneggiate. In conclusione, la medicina militare verso l’inizio della guerra era tristemente inetto a maneggiare le ferite inflitte dalla battaglia, comunque a lungo termine ha fatto in su per tempo perso per risparmiare una maggioranza delle truppe danneggiate.

E se io perire, da Evelyn M. Monahan Recensioni

E se io perire di Evelyn M. Monahan Recensioni

Le campagne in Africa del Nord e l’Italia è una dimostrazione del valore e dell’ingegnosità delle truppe americane tuttavia ha scoperto ulteriormente le discrepanze reali di progettazione alleata. All’inizio della guerra per gli americani, facoltà di medicina rapidamente liquidazione notevolmente qualificati all’improvvisazione sulla base del fatto che l’assenza di forniture mediche lo richiedeva. Verso l’inizio della torcia di funzionamento in Arzew, Algeria con forniture basso, lt. Helen M. Molony del 48 ° ospedale chirurgico “… fuori dal materiale di sutura… ha una bobina di spago bianco dal suo sacco musette e hanno ricucito la vescica con quello (P. 47).” Dopo esaurimento qualunque stringa disponibile, i Guardiani medici del 48 ha iniziato a utilizzare i propri filamenti di capelli sterilizzati con liquore per suturare le lesioni del G. i. s sotto la loro cura. Prima di entrare in guerra, il dipartimento di guerra non ha previsto il requisito di un sacco di attrezzature mediche di base, per esempio, l’assemblaggio meccanico wangensteen usato per trattare le lesioni addominale e gastrointestinale, o addirittura si trova a tenere IV fluidi per recupero pazienti. Anche se il Nord Africa e l’Italia dimostrarono agli alleati le loro carenze, le lezioni apprese furono incluse nella pianificazione successiva delle operazioni militari.

Per saperne di più: Machiavelli e Rinascimento Italia di J. R. Hale

Operazioni conseguenti, per esempio, Overlord e dragoni sono stati organizzati con le lezioni acquisite da operazioni di torcia e ghiaia. Ground Breaking assistenti medici come primo tenente Marsha Nash richiesto il suo personale a visitare “… il preparato 128 evacuazione ospedale a Tortworth Castle a guardare e prendere durante il tempo trascorso la creazione e abbattere un ospedale tenda, e come improvvisare nelle regioni di battaglia quando l’apparecchiatura medica e chirurgica importante non è stata trasportata con i rifornimenti come prenotati, “per guadagnare tanto le informazioni nella formazione prima di imparare le lezioni il senso più difficile possibile con la battaglia (P. 333). In preparazione per le perdite derivanti da D-Day, organizzatori militari tentato operazione Nettuno dove “… l’ottanta-secondo e 101a divisioni Airborne caduto speciali contenitori di forniture mediche e chirurgiche in varie località in Normandia… soldati che si incagliano su D-Day trasportato forniture mediche e attrezzature a fianco del suo pacchetto di campo standard e le armi… lasciato cadere le forniture mediche e attrezzature sul piede, per essere prelevati più tardi…, “permettendo medici istituito stazioni di aiuto improvvisato a guardare dopo i feriti fino a quando gli ospedali potrebbero essere portati shorewards (P. 323-324). L’assenza di attrezzature mediche di base sarà in ogni caso curato da organizzatori militari in una completamente isolato operazione logistica medica su D-Day, ma non sarà mai completamente rimediare come l’idea di guerra sarà eternamente contrastarla. Tragicamente, le truppe croccanti invadono la Normandia non ha considerato ogni uno degli insegnamenti ottenuti dal Teatro Mediterraneo dove “5.700 truppe di battaglia aveva ceduto al piede trincea… perdere le dita, un piede, o anche i due piedi”, e le truppe del D-Day nel lungo periodo perdono “… un grande aggregato di 29.389 vittime nel teatro europeo “. (P. 425-426)

Le signore americane assunsero una parte indispensabile nella seconda guerra mondiale. Gli assistenti medici della forza munita hanno risparmiato le vite infinite e “… il tasso di sopravvivenza per i soldati danneggiati che lo hanno influenzato ad un battaglione alla stazione di aiuto era un eccezionale 95,86 per cento; 85,71 per cento potrebbe tornare all’obbligo. (P. 258).

Forza armata nutrire ugualmente compilato come un ascensore psicologico per le truppe ferite che “gaged come le loro fidanzate, mogli, e le famiglie potrebbero reagire a loro dal modo in cui queste signore ha risposto alle loro ferite (P. 106-107).” La forza armata assistenti medici, solo un singolo o due anni in una differenza di età, ha dato gli uomini feriti la fiducia di scrivere ai loro amici e familiari circa il loro sfiguramento. Gli assistenti medici volontari sono stati contati su per fuoriuscire malgrado la battaglia, tuttavia hanno visualizzato un valore e un impegno indistinguibili all’obbligo dagli uomini che hanno amministrato a. Per esempio al punto d’appoggio di Anzio, quando il “… bombardamento iniziato, Roe e Rourke ha rifiutato di lasciare i loro pazienti, tuttavia l’ultimo ha continuato a sollecitarli a uscire e cercare la sicurezza… non un singolo operatore medico che darà questo bombardamento di ospedali un possibilità di inseguirla fuori dal litorale… “rimanere indietro per fornire guardare dopo i feriti e, a volte, sacrificarsi per garantire i loro pazienti (P. 271). I Guardiani medici hanno dato la loro vita nella linea di obbligo, “… il bombardamento dell’ospedale di evacuamento 95 ha causato ventotto passaggi; ventidue erano personale ospedaliero tre guardiani medici, due ufficiali, sedici uomini arruolati e uno specialista della Croce rossa… “guadagnare il rispetto e l’ammirazione degli uomini che hanno presentato con (P. 261). Anche se in primo luogo femminile, i Guardiani medici della forza munita “… ore investite che lavorano insieme nel o, facenti fronte alle circostanze di vita difficili e sopravvivendo le minacce mai di esposizione della guerra, hanno prodotto un obbligo solido di amicizia,” con trattare ciascuno diversi come equivalenti anche con la guerra (P. 367-368). I Guardiani medici femminili hanno assunto una parte inestimabile nelle invasioni del Nord Africa e l’Italia che fornisce fisico e psicologico tendono alle truppe che trasportano le aspettative del mondo.

La medicina militare nella seconda guerra mondiale rimbalzò in avanti in modo significativo per gestire anche le lesioni più devastanti inflitte alle truppe in lotta. Private Berchard Lamar “Glant” sopportato ferite così terribile, ha forzatamente asportato pezzo del suo braccio destro e la metà della sua gamba sinistra. Glant è stato svuotato ad una stazione di aiuto del battaglione e “… risparmiato a causa delle convenzioni mediche sorprendentemente rapide ed efficaci stabilite e affilate in Africa del Nord ed ora che sono messe sotto controllo serio in Italia: in primo luogo, le cure immediate ai feriti sui campi di battaglia di medici e soldati; Successivamente, il trasporto rapido dei feriti ad una stazione di aiuto battaglione dove i gruppi medici potrebbero lavorare per stabilizzare ulteriormente i pazienti; a quel punto il veicolo agli ospedali di evacuamento per i farmaci più vasti e la chirurgia; e infine, l’arrivo di un soldato riparato alla parte anteriore, o il suo scambio in un ospedale più remote alla parte posteriore per un periodo più esteso di recupero. (P. 258)

Ospedali militari e dei loro organizzatori costruito una catena efficace di nutrire i soldati feriti garantire il trattamento salvavita per gli individui che sono sopravvissuti abbastanza a lungo per raggiungere la stazione di aiuto battaglione. La seconda guerra mondiale creò anche soluzioni per problemi secolari che affliggevano sia gli eserciti alleati che gli assi. Le truppe afflitte dalla malaria in Africa del Nord hanno declinato per prendere atabrine alla luce del fatto che gli effetti collaterali erano più terribili delle manifestazioni della malattia, tuttavia gli esperti dalla campagna mediterranea hanno preso nelle migliori misure possibili per annullare il debilitating Side-impatti liberare truppe per la battaglia. Similmente come con tutta la guerra, le truppe alleate hanno avvertito le malattie sessualmente trasmesse dalla gente locale che fornisce i loro servizi e gli ospedali militari erano “… accatastati con la malattia venerea solfonammide-resistente…,” il numero costantemente di montaggio di le truppe afflitte hanno limitato lo sviluppo di produzione della penicillina dall’Inghilterra agli Stati Uniti e rendimento aumentante dai miliardi per curare le truppe (P. 215). Per le truppe che soffrono di lesioni facciali con conseguente perdita di un occhio, avevano la tendenza ad essere dotato di occhi di vetro inclini a causare irritazione e l’infezione tuttavia specialisti ha cominciato a girare verso l’occhio alternativo protesi acrilica che ha fatto meno irritazione e solo prendendo tre settimane di creare in contrasto con il tempo di produzione di tre mesi di un occhio di vetro.

Operazione torcia e ghiaia fornito poteri americani con la loro prima vasta esperienza di battaglia in scala della seconda guerra mondiale lezioni di apprendimento inestimabile per la possibile invasione dell’Europa. Le signore hanno fornito la considerazione salva-vita alle truppe danneggiate ed hanno aiutato la riservatezza dei militari per collegare con i loro amici e famiglia circa le loro lesioni fisiche e psicologiche. La forza armata alimenta similarmente si è regolata in una minaccia simile confrontata dalle truppe che tengono presente l’obiettivo di conclusione per riparare quelle truppe eccezionalmente stesse. Medicina e oggetti avanzati rapidamente per affrontare la moltitudine di truppe affette da praticamente ogni contorto possibile. E se io perire è un aneddoto ampiamente inclusivo sulle battaglie relativamente oscure dell’esercito nutrire nella seconda guerra mondiale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *